Taggato: lotte dei lavoratori

Un comunista senza partito

Dalle pagine del libro di Ella Baffoni e Peter Kammerer, con il contributo di numerose testimonianze, emerge il profilo politico ed umano di Aldo Natoli, attraverso la ricerca critica e libera dai dogmi, le intuizioni in anticipo sui tempi e gli interrogativi sulla sconfitta di una intera epoca, tuttora aperti.

La giovinezza infinita

Sono trascorsi 50 anni dal Sessantotto, una stagione in cui un grande movimento di massa, sociale, culturale e politico, coinvolse spontaneamente giovani studenti e operai in gran parte del mondo e che portò, in particolare in Italia, ad uno  straordinario momento di crescita civile. In questo romanzo quei giorni sono narrati da un giovane universitario, infiammato  dalla passione politica e dall’incontro dell’amore, facendo rivivere con emozione le attese e le speranze di una generazione.

Lavoro e identità

I 100 anni del sindacato ferrovieri (1907 – 2007).  A cura di Stefano Maggi

Insieme agli autori del libro Massimo Taborri, Ernesto Petrucci, Mario Pratesi e Stefano Maggi, partecipano:
Franco Nasso, segretario nazionale FILT/CGIL Ferrovieri
Claudio Natoli, docente di storia contemporanea all’Università di Cagliari

Lavoro: diritti a perdere

Scontro sull’articolo 18 e riflessi sulla legislazione del lavoro.
Dibattito con Claudio Sabbatini e Marco Pivetti