Categoria: STORIA

Voci dal lager

Voci dal lager raccoglie le storie dimenticate dei deportati politici nei lager nazisti, contraddistinti con il triangolo rosso. Nelle pagine riemergono le loro lettere, ufficiali e clandestine, e i biglietti lanciati dalle tradotte ferroviarie, con un’appendice dedicata ai lavoratori coatti. L’obiettivo è duplice: recuperare fonti inedite che altrimenti rischierebbero di andare perdute, e soprattutto colmare quel vuoto di conoscenza che ha interessato un periodo importante della nostra storia.

Mazzini tra estetica e propaganda

Una ricerca sull’iconografia mazziniana con la proiezione di alcune immagini rare e anche insolite di Giuseppe Mazzini.

L’Italia del Risorgimento

Un nuovo appuntamento per il 150° dell’Unità d’Italia:  l’Italia del Risorgimento.
Ne parla Lucio Villari a partire dal suo libro “Bella e perduta”

Razza partigiana

Con gli autori Carlo Costa e Lorenzo Teodonio, Marisa Gizzio e Guido Albertelli.

Giorgio Marincola ha 17 anni quando scoppia la seconda guerra mondiale. E’ uno studente antifascista. Ed è nero. “Razza partigiana” racconta la storia dell’unico partigiano italiano di origine somala decorato alla memoria. E’ la storia della vita e delle scelte di un ragazzo che si trovò in Italia in un periodo di leggi razziali che consideravano “…il meticcio un essere moralmente e fisicamente inferiore, facile vittima di gravi malattie e inclinato ai vizi più riprovevoli…”..

La newsletter della Memoria

Revisionismo all’attacco: da via Rasella alle “Pasque di sangue”
Riteniamo interessanti i temi affrontati in questa newsletter a cura del Consigliere Delegato per la Memoria Storica del Comune di Roma per la valorizzazione del patrimonio di memorie della città

La memoria delle donne

Occupazione e Resistenza a Roma 1943/44.

Incontro organizzato dal Museo storico della Liberazione-via Tasso e  dal Circolo Culturale Montesacro.
Con il patrocinio del IV Municipio di Roma

Partecipano Elvira Palladini, direttrice del Museo storico della Liberazione e Francesca Koch, ricercatrice

La memoria presente

Seminario in quattro incontri organizzato dal Circolo culturale Montesacro e da “Il manifesto” per ricordare quello che Storace avrebbe voluto cancellare dai libri di storia.

Quattro secoli non sono sufficienti?

“…Quattro secoli fa, esattamente il 17 febbraio di un altro anno giubilare, il 1600, la Santa Inquisizione bruciava a Campo de’ Fiori l’ex frate domenicano Giordano Bruno da Nola…”
Di Stefano Prosperi