Disuguaglianze

Riprendiamo la riflessione sulle disuguaglianze con l’analisi approfondita di Franzini e Pianta che individuano le cause non solo economiche che hanno ingigantito negli ultimi anni gli squilibri sociali in molti paesi occidentali, tra cui l’Italia: il potere del capitale sul lavoro, il capitalismo oligarchico, l’individualizzazione e l’arretramento della politica. Consapevoli che le risposte per contrastare o quantomeno ridurre queste disparità non sembrano facili né immediate, gli autori provano comunque a indicare misure concrete di redistribuzione che investano la finanza, la globalizzazione, lo sviluppo tecnologico, l’equità e l’evasione fiscale.